FIVE, la fabbrica verde bolognese produrrà 35mila biciclette elettriche all’anno a marchio Wayel. L’articolo su Il Resto del Carlino

  1. STABILIMENTO_FIVE

Siamo in dirittura d’arrivo. Nella foto dell’articolo pubblicato sul quotidiano Il Resto del Carlino (03.06.2016), si intravvede già il profilo del nuovo stabilimento FIVE del Gruppo Termal, sorto in zona Roveri a Bologna.

La “fabbrica del futuro”, in grado di autoalimentarsi energeticamente poiché realizzata in logica nZeb è terminata e produrrà presto 35mila bici elettriche a marchio Wayel, Hinergy Bikes e Italwin, oltre al cityrunner Solingo.
I veicoli elettrici saranno dunque made in italy grazie alla scelta coraggiosa del 2013 di rilocalizzare dalla Cina in Italia, la produzione delle biciclette elettriche per offrire al target esigente un prodotto qualitativamente elevato.

Si incrementa, dunque, la produzione di e-bikes innovative e made in italy che conoscono già un notevole successo grazie alla rete di vendita Wayel Store, diventata punta di diamante della politica commerciale Wayel Store: 15 punti vendita monomarca in tutta Italia e più di 80 rivenditori in 70 province.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Email this to someone
Posted in: