A Palermo è SOLD OUT di biciclette elettriche Wayel

biciclette elettriche palermo

– «Buongiorno, vorrei acquistare una bici elettrica».
– «Le abbiamo vendute tutte, non ne è rimasta nemmeno una!»

Vi risponderà così, oggi, Vito Valenti, responsabile del Wayel Store di Palermo, in caso vi recaste nel monomarca di Viale Croce Rossa, 50.
Aperto esattamente due mesi fa, rifornito di tutta la gamma di bici elettriche, il Wayel Store è stato preso praticamente d’assalto e oggi, di fatto, il signor Vito ha venduto l’ultima bici elettrica rimasta.
Non c’è dubbio. È amore a prima vista tra i palermitani e le e-bike Wayel
.

 

L’attenta comunicazione svolta sul territorio, sui media tradizionali come la carta stampata e sull’on line con i social, insieme con le numerose attività locali di promozione, in primis legate ai test ride su strada, nelle centralissime ed eleganti strade di Palermo, forti del brand Wayel già ampiamente posizionato nel settore e associato ormai solidamente alla qualità e al made in Italy, oltre che al design ricercato e alla funzionalità delle bici, ha messo in moto una macchina virtuosa di curiosità che ha generato un risultato di questa portata.
 
Abbiamo chiesto al signor Vito di raccontarci com’è andata.
«A Palermo sono tutti pazzi per il cardano. 50 biciclette elettriche in appena 60 giorni: abbiamo dato fondo anche alle scorte. Un risultato per cui abbiamo lavorato molto, con costanza e passione grazie anche ad un team giovane e motivato. La curiosità convertita in vendita è stata generata sia dalla comunicazione on line e off line, sia dai numerosi test ride all’interno dei principali eventi palermitani svolti in centro, in questo modo si sono testate le bici direttamente su percorsi urbani.
Un risultato, questo, che comunque non sarebbe stato possibile senza il prodotto Wayel che viene apprezzato e percepito da subito come simbolo di made in Italy, ricercatezza e affidabilità.
Inoltre a Palermo abbiamo cavalcato la tendenza del momento: andare in bici è trendy. Meglio ancora se si sceglie l’elettrico di Wayel».
 
Quali sono gli elementi che hanno davvero fatto presa sul pubblico palermitano?
«La bicicletta elettrica senza catena è stata una vera scoperta, un fattore che ha affascinato un pubblico già molto sensibile al design e quindi a tutte le bici elettriche Wayel che si distinguono proprio in questo, nei dettagli, nei materiali, nei colori.
Made in italy e affidabilità, unite alla garanzia dei 3 anni sulle bici elettriche e 5 anni sulle batterie, sono argomentazioni che hanno definitivamente conquistato i palermitani».

Oggi e per qualche giorno, i clienti del Wayel Store di Palermo potranno comunque recarsi nello showroom, scegliere e acquistare solamente a catalogo. A brevissimo lo Store sarà di nuovo rifornito.

biciclette elettriche palermo

biciclette elettriche palermo

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Email this to someone